VILLA VELA

Data       
Luogo
Progetto Architettonico
Costruttore

2021 - in corso
Albisano (Torri del Benaco)
A3lier
Formaggioni Costruzioni Srl

LAGO DI GARDA_SCHEMA.F-01.jpg

La vecchia villa costruita negli anni Sessanta, posta sulle pendici delle colline e rivolta verso il Lago di Garda, è stata sostituita dalla nuova villa ad emissioni zero ed integrata nel paesaggio.

 

Per garantire il massimo comfort ed il risparmio energetico le nuove pareti sono molto isolate e, dove non rivestite in pietra, le pareti ventilate sono sostenute da pareti di tamponamento in blocchi isolanti in laterizio, molto omogenee e prive di ponti termici. Le vetrate dotate di triplovetro doppiacamera consentono di eliminare la sensazione di freddo anche a pochi centimetri da queste ultime. Le schermature solari esterne a lamelle orientabili consentono di regolare in modo ottimale l’intensità della luce e di abbattere quasi totalmente il calore incidente sulla vetrata in estate.

 

L’impianto di climatizzazione è una pompa di calore ad aria, priva di componenti soggetti a rischio di congelamento, e la produzione dell’acqua sanitaria è affidata ad un’altra pompa di calore con accumulo di acqua. I terminali di climatizzazione sono bocchette ad altissima induzione d’aria, quasi invisibili perché integrate nell’architettura.

 

ZEB studio sta curando la progettazione dell’involucro edilizio, degli impianti termomeccanici, delle schermature solari, lo sfruttamento dei bonus e la direzione dei lavori per involucro termico e impianti termomeccanici.