VILLA IN COLLINA

Data       

Luogo

Progetto architettonico

Costruttore

2019 - 2020

Torino

Studio Scott

Sirio Costruzioni

L’intervento di ristrutturazione totale ha trasformato la villa di fine anni Settanta in un edificio ad energia quasi zero in classe energetica A4 (20 kWh/m² anno comprensivo di riscaldamento, raffrescamento, acqua sanitaria, ventilazione meccanica). L’involucro termico dell’edificio è isolato come una casa passiva, grandi vetrate con vetro triplo ad alte prestazioni e la correzione di tutti i ponti termici, per garantire l’assenza di punti freddi e accumuli di umidità.


L’impianto dell’edificio è stato progettato per ottenere il massimo comfort invernale ed estivo, la gestione domotica ed un consumo energetico minimo. Il grande campo fotovoltaico da 15 kW di picco durante l’estate alimenta direttamente la pompa di calore polivalente che, mentre climatizza gli ambienti, produce gratuitamente anche l’acqua sanitaria senza ulteriori costi in bolletta.
L’impianto termico ibrido consente di riscaldare gli ambienti d’inverno tramite pannelli radianti a pavimento, di climatizzarli d’estate attraverso lame d’aria integrate a soffitto e provvede al ricambio dell’aria in tutti i locali mediante apparecchi VMC con recupero di calore ad altissimo rendimento.


L’intero impianto viene gestito dall’Utente con un sistema di regolazione integrato nella domotica dell’edificio, che consente di regolare per ogni stanza temperatura ed umidità dell’aria.


Il ritiro del credito fiscale da parte del General Contractor, corrispondente all'importo di isolamenti termici e impianti ad alta efficienza, ha generato uno sconto immediato pari al costo di tutti gli impianti dell’edificio: in pratica si è ottenuto un edificio ad altissime prestazioni energetiche senza pagarne gli extra costi.


ZEB Studio si è occupato del progetto degli impianti termomeccanici, dell’ottimizzazione dell’isolamento termico e del coordinamento per la cessione del credito fiscale al General Contractor Alperia Bartucci SpA.